1. SKIP_MENU
  2. SKIP_CONTENT
  3. SKIP_FOOTER
  • Marmo Rosso Verona per la Maternità (dal n. 669 L'Informatore del Marmista)
  • Al Cibart di Carrara (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)
  • Macchine virtuose (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)
  • Realtà virtuale (dal n. 669 L'Informatore del Marmista)
Marmo Rosso Verona per la Maternità  (dal n. 669 L'Informatore del  Marmista)

Marmo Rosso Verona per la Maternità (dal n. 669 L'Informatore del Marmista)

Al Cibart di Carrara (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)

Al Cibart di Carrara (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)

Macchine virtuose  (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)

Macchine virtuose (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)

Realtà virtuale (dal n. 669 L'Informatore del Marmista)

Realtà virtuale (dal n. 669 L'Informatore del Marmista)



SOMMARIO
MANIFESTAZIONI  Marmomacc 2009: prodotti e tendenze DESIGN Exhibit design a Marmomacc  MATERIALI Le pietre del cimitero di San Rocco  | Una collina di tombe nel centro di Cluj  RUBRICHE Eventi culturali | Novità librarie |Fiere |  Annunci economici | In breve

Articolo del mese
Marmomacc 2009: prodotti e tendenze di Laura Fiora e Carla Zusi
Marmomacc vetrina per eccellenza dei prodotti lapidei: punto di incontro/confronto di tutti gli operatori del settore, si è riconfermata nel 2009 come l’evento fieristico numero uno al mondo. Anche quest’anno essa è stata scelta per presentare nuovi materiali (ad esempio, i tufi “Tage Stone”, “Oya Stone” e “Towada Stone” dal Giappone, testimonianza dell’interesse recente e generale per le rocce piroclastiche) o per offrire una visione della realtà produttiva di un intero paese: ad esempio, il seminario sul settore lapideo egiziano ha focalizzato una realtà lapidea sempre più importante a livello internazionale (il salto qualitativo è legato al progresso tecnologico, alla conoscenza su base scientifica e ad una vantaggiosa campagna di promozione), mentre rappresentanti dell’Afghanistan, la terra dello storico lapislazzuli, la roccia blu che già nell’antichità era usata a migliaia di chilometri di distanza, hanno presentato le numerose varietà di materiali (“Granito Rosso Bamyan”, “Granito Grigio Nangarhar”, onici, calcari tra cui il “Black Kabul” e varietà rosa, viola e gialle, oltre che marmi grigi). ...Le pietre vedono il trionfo degli slates (di grande pregio le ardesie, ad esempio in esemplari provenienti dal Brasile disomogenee per macchiatura da solfuri o perfettamente monocromatiche; altra provenienza è la Cina) e i tufi (ad es. molto belle le varietà colorate armene e turche). ...Marmomacc 2009 ha chiuso con più di 53mila visitatori, di cui il 45 per cento esteri (in leggera crescita). La 45.ma edizione della rassegna internazionale avrà luogo dal 29 settembre al 2 ottobre 2010.

« Indietro