1. SKIP_MENU
  2. SKIP_CONTENT
  3. SKIP_FOOTER
  • Marmo Rosso Verona per la Maternità (dal n. 669 L'Informatore del Marmista)
  • Al Cibart di Carrara (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)
  • Realtà virtuale (dal n. 669 L'Informatore del Marmista)
  • Macchine virtuose (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)
Marmo Rosso Verona per la Maternità  (dal n. 669 L'Informatore del  Marmista)

Marmo Rosso Verona per la Maternità (dal n. 669 L'Informatore del Marmista)

Al Cibart di Carrara (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)

Al Cibart di Carrara (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)

Realtà virtuale (dal n. 669 L'Informatore del Marmista)

Realtà virtuale (dal n. 669 L'Informatore del Marmista)

Macchine virtuose  (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)

Macchine virtuose (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)



Sommario
SCULTURA Alla riscoperta di Danese Cattaneo | La scuola d'arte porta le sculture in villa | Il premio di scultura nel parco della Versiliana | Scultura digitale in Garfagnana  ARCHITETTURA  Le architetture di Kengo Kuma   MANIFESTAZIONI  Ripresa del mercato construction e stradale STATISTICHE  Stone Sector a CarraraMarmotec BENI CULTURALI  Castel del Monte, l'ottagono di pietra RUBRICHE  Eventi culturali | Lo sapevate che...| Fiere | In breve

Alla riscoperta di Danese Cattaneo
Già nel secolo scorso si sono succeduti alcuni tentativi di realizzare una pubblicazione su Danese Cattaneo, che per diversi motivi non si erano compiuti. Poi, con il libro “La poesia scolpita”, Massimiliano Rossi riscopre approfonditamente e finalmente la figura dell’artista. Oggi il volume “Danese Cattaneo” della serie “L’Oro Bianco. Straordinari Dimenticati” (The White Gold. Forgotten Masters), curata dall’Associazione Artistico Culturale Percorsi d’Arte, conduce alla riscoperta di questo artista dimenticato, attraverso la sua terra d’origine e nei luoghi dove ancora oggi si trovano le opere da lui realizzate. Un nutrito numero di opere progettate e scolpite da Danese Cattaneo si trovano in prestigiosi luoghi di culto nelle città di Padova, Venezia e Verona e in diversi musei e collezioni private in Italia e all’estero. Il progetto “L’Oro Bianco. Straordinari Dimenticati” nasce da un’iniziativa ideata e coordinata dal professor Giuseppe Silvestri, docente dell'Istituto d’Arte Felice Palma di Massa e promossa dall’Associazione Artistico Culturale Percorsi d’Arte. Lo scopo dell’iniziativa è la promozione di molti degli aspetti legati alla cultura del marmo e in particolare agli scultori, che nel corso dei secoli hanno dato un notevole contributo allo sviluppo dell’arte italiana. Con le pregiate pubblicazioni in italiano e in inglese dal carattere scientifico e divulgativo l’Associazione presenta attraverso la qualità delle immagini e i contributi di diversi studiosi la bellezza delle opere di grandi artisti e le caratteristiche dei marmi apuani. La corposa pubblicazione dedicata a Danese Cattaneo è frutto del lavoro di quasi due anni di Massimiliano Rossi, Giovanna Baldissin Molli, Giulia Foladore, Rosa Maria Galleni Pellegrini. Cristina Andrei e Luisa Passeggia. Ringraziamenti: si ringrazia il prof.Giuseppe Silvestri per la collaborazione. 

« Indietro