1. SKIP_MENU
  2. SKIP_CONTENT
  3. SKIP_FOOTER
  • Marmo Rosso Verona per la Maternità (dal n. 669 L'Informatore del Marmista)
  • Al Cibart di Carrara (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)
  • Realtà virtuale (dal n. 669 L'Informatore del Marmista)
  • Macchine virtuose (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)
Marmo Rosso Verona per la Maternità  (dal n. 669 L'Informatore del  Marmista)

Marmo Rosso Verona per la Maternità (dal n. 669 L'Informatore del Marmista)

Al Cibart di Carrara (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)

Al Cibart di Carrara (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)

Realtà virtuale (dal n. 669 L'Informatore del Marmista)

Realtà virtuale (dal n. 669 L'Informatore del Marmista)

Macchine virtuose  (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)

Macchine virtuose (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)

POLVERE DI "STELE"



Fino al 12 settembre 2009 alla galleria Della Pina Arte Contemporanea di Pietrasanta la mostra di Girolamo Ciulla  “Polvere di stele”. Il lavoro dello scultore  siciliano riecheggia in profondità l’amore per i luoghi e la passione per un’architettura che affonda le sue radici ai tempi della Magna Grecia.


Uno dei motivi ricorrenti nelle opere di Ciulla è la valle dei templi di Agrigento. Ciulla da tempo ha deciso di lavorare su un patrimonio storico preciso, quello che mette insieme l’eredità della Magna Grecia, la cultura originaria della terra di Sicilia e quella meno conosciuta di un lembo di Toscana che l’artista ha scoperto qualche decennio fa, la Lunigiana.

« Indietro