1. SKIP_MENU
  2. SKIP_CONTENT
  3. SKIP_FOOTER
  • Marmo Rosso Verona per la Maternità (dal n. 669 L'Informatore del Marmista)
  • Macchine virtuose (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)
  • Realtà virtuale (dal n. 669 L'Informatore del Marmista)
  • Al Cibart di Carrara (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)
Marmo Rosso Verona per la Maternità  (dal n. 669 L'Informatore del  Marmista)

Marmo Rosso Verona per la Maternità (dal n. 669 L'Informatore del Marmista)

Macchine virtuose  (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)

Macchine virtuose (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)

Realtà virtuale (dal n. 669 L'Informatore del Marmista)

Realtà virtuale (dal n. 669 L'Informatore del Marmista)

Al Cibart di Carrara (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)

Al Cibart di Carrara (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)

CONFERENZA SUI MATERIALI NELL'EDILIZIA STORICA



Si terrà il 25 marzo 2011 presso la Facoltà di Architettura e Società Politecnico di Milano la 1.ma Conferenza "Metodi innovativi per la misura del contenuto di acqua nei materiali dell'edilizia storica", centrata sulla presentazione di nuove tecniche non distruttive per la quantificazione dell'umidità nelle murature e per la valutazione della sua distribuzione.
Le ricerche che vengono presentate sono state sviluppate in cinque laboratori di ricerca del CNR e in tre laboratori universitari in Italia (Politecnico di Milano, Università degli Studi di Milano e di Firenze) e vengono riportate in un numero speciale della rivista Materials Evaluation, organo dell'ASNT - American Society for Non-destructing Testing, che sarà distribuito ai partecipanti. La giornata si articola nella presentazione delle tecniche da parte dei diversi gruppi di ricerca, nel confronto dei risultati che producono, in un workshop in cui è possibile osservare l'applicazione sperimentale delle tecniche su provini a grandezza reale, e in una esposizione di strumentazioni di misura disponibili sul mercato che vengono già impiegate per la determinazione dell'umidità nelle murature storiche. La conferenza è rivolta a chi opera nel campo della tutela, della conservazione e della diagnostica sui beni architettonici, e nello specifico, a docenti, studenti di architettura, ingegneria, fisica, chimica e restauro, ad imprese di restauro, a ditte produttrici di materiali per il restauro e per la deumidificazione, ed ai professionisti del settore, agli associati degli ordini professionali, agli associati di organizzazioni inerenti le prove non distruttive, l'archeometria, il restauro. (http://www.icvbc.cnr.it/modihma/default.htm)

« Indietro