1. SKIP_MENU
  2. SKIP_CONTENT
  3. SKIP_FOOTER
  • Macchine virtuose (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)
  • Al Cibart di Carrara (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)
  • Realtà virtuale (dal n. 669 L'Informatore del Marmista)
  • Marmo Rosso Verona per la Maternità (dal n. 669 L'Informatore del Marmista)
Macchine virtuose  (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)

Macchine virtuose (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)

Al Cibart di Carrara (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)

Al Cibart di Carrara (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)

Realtà virtuale (dal n. 669 L'Informatore del Marmista)

Realtà virtuale (dal n. 669 L'Informatore del Marmista)

Marmo Rosso Verona per la Maternità  (dal n. 669 L'Informatore del  Marmista)

Marmo Rosso Verona per la Maternità (dal n. 669 L'Informatore del Marmista)

IL VINO DI MARMO AL VINITALY



Cava Capraia (bianco), Vino di marmo (bianco) e Illuminato (rosso) i nuovi vini che saranno presentati in anteprima domani al Vinitaly di Verona durante l'appuntamento dal nome  "Il vino di marmo, dalla Cava di Breccia Capraia al bicchiere". Pier Paolo Lorieri e Stefano Grassi hanno saputo, creare nella cava di marmo della famiglia Grassi, una cantina, dove far invecchiare dei vini speciali, imbottigliati proprio in cava.
“Non sono vini ruffiani come molti vini che si piegano alle mode - dice Lorieri - nascono dalla mie uve, vitigni autoctoni che coltiviamo nei nostri vigneti dei Colli di Candia, alle pendici delle Alpi Apuane. Prodotti usando lieviti di cantina e seguendo tecniche tutte naturali e fermentando in legno a 800 metri d’altezza della cava con una temperatura costante di 14° e 80% di umidità. Hanno bella gradazione, bella acidità e una struttura che sa raccontare il territorio”. Le sorprese, secondo Lerieri, non sono finite: “il vino fermentato nella botte di marmo, il Vino di Marmo, è ricco di carbonato di calcio che aggiunge al prodotto inattese proprietà terapeutiche mentre Cava Capraia e Illuminato sono solo affinate in miniera”. 

« Indietro