1. SKIP_MENU
  2. SKIP_CONTENT
  3. SKIP_FOOTER
  • Macchine virtuose (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)
  • Al Cibart di Carrara (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)
  • Marmo Rosso Verona per la Maternità (dal n. 669 L'Informatore del Marmista)
  • Realtà virtuale (dal n. 669 L'Informatore del Marmista)
Macchine virtuose  (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)

Macchine virtuose (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)

Al Cibart di Carrara (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)

Al Cibart di Carrara (dal n. 667 L'Informatore del Marmista)

Marmo Rosso Verona per la Maternità  (dal n. 669 L'Informatore del  Marmista)

Marmo Rosso Verona per la Maternità (dal n. 669 L'Informatore del Marmista)

Realtà virtuale (dal n. 669 L'Informatore del Marmista)

Realtà virtuale (dal n. 669 L'Informatore del Marmista)

LA FONDAZIONE BRUNO ZEVI



Per festeggiare  i dieci anni della Fondazione Bruno Zevi, martedì 23 ottobre 2012 la Facoltà di Architettura - Sapienza Università di Roma e la Galleria nazionale d’arte moderna e contemporanea ospitano una conferenza e una mostra del grande scultore, designer e architetto Gaetano Pesce.

Alle ore 11.00 la conferenza di Gaetano Pesce “L’architettura è noiosa” sarà presentata da Tonino Paris, professore ordinario e direttore del Dipartimento DATA presso la Facoltà di Architettura - Sapienza Università di Roma. La mattinata si concluderà con la proiezione del video “La Fondazione Bruno Zevi 2002-2012” realizzato da Emiliano Auriemma, la presentazione del quarto annuario della Fondazione Bruno Zevi (2010-2012) e l’annuncio del vincitore della sesta edizione del Premio Bruno Zevi per un saggio storico-critico. Alle ore 18.00, sarà inaugurata la mostra “Omaggio a Bruno Zevi anticlassico”, 50 bassorilievi in resina flessibile colorata della Biblioteca Laurenziana di Michelangelo, realizzati da Gaetano Pesce per il decennale della Fondazione Bruno Zevi. (Fonte: Ufficio Stampa Electa)

 

 

« Indietro